Via della Seta: Beghin (M5S), si vada avanti sul Memorandum

'I distinguo all'interno della Lega non aiutano'

Redazione ANSA STRASBURGO
(ANSA) - STRASBURGO, 11 MAR - "Con quasi 1,4 miliardi di persone e un tasso tasso di crescita del 6,5% annuo il mercato cinese è il più grande del mondo. Questo è il vero treno ad alta velocità che serve al Paese per ripartire e crescere. Il governo vada avanti sul Memorandum per agevolare investimenti e difendere il Made in Italy". Così l'europarlamentare del Movimento 5 Stelle Tiziana Beghin. "Normalizzare i rapporti con la Cina significa anche mettere fine al malcostume delle troppe dogane europee colabrodo che hanno permesso l'invasione del falso Made in Italy e hanno rafforzato le contraffazioni delle nostre eccellenze - prosegue Beghin -. I distinguo all'interno della Lega non aiutano. Il governo vada avanti compatto nel difendere le nostre imprese". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: