8 marzo:Tajani,occasione per ricordare ruolo centrale donne

Un potenziale enorme nell'imprenditoria, professioni e politica

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 8 MAR - "Come presidente del Parlamento europeo, l'8 marzo è l'occasione di ricordare il ruolo centrale delle donne, nell'imprenditoria, nelle professioni e nella politica. Un potenziale enorme, di cui abbiamo grande bisogno in Europa". Lo afferma il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani in occasione dell'8 marzo. "Oggi, come in passato - quando ero vice presidente della Commissione europea e responsabile per l'Industria e l'Imprenditoria - continuo a lavorare per una maggiore presenza delle donne nell'economia e nel mondo dell'impresa - aggiunge -.

I dati parlano chiaro: con un maggiore coinvolgimento delle donne, crescono risultati economici e occupazione. Le imprese con donne nei posti di comando guadagnano, sempre, in termini di efficienza e di redditività".

Tajani ricorda che il Parlamento europeo è in prima linea sui diritti delle donne, precisando che "dei 24 presidenti di Commissione, 12 sono uomini e 12 sono donne, con una perfetta parità" e "anche nel mio Gabinetto, ho garantito uno stesso equilibrio".

Inoltre "il Parlamento europeo sostiene la proposta di direttiva della Commissione per una maggiore presenza delle donne nei consigli d'amministrazione. Questa è una battaglia che va combattuta da tutti, ogni giorno. Sono fiero di essere il presidente di un'istituzione che fa sentire, ogni giorno, la sua voce, forte e chiara, sui diritti delle donne".(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: