Gualtieri (Pd), bene scelte espansive Bce, governo si muova

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 7 MAR - "Le misure annunciate oggi dalla Bce rappresentano una tempestiva risposta al rallentamento della crescita economica nell'area euro e garantiranno un regolare accesso al credito per famiglie e imprese anche nei prossimi mesi. Ma ora il governo italiano non può stare a guardare: vanno individuate al più presto serie misure per uscire dalla recessione". E' quanto ha dichiarato Roberto Gualtieri, Presidente della Commissione per i problemi economici e monetari del Parlamento europeo commentando le ultime decisioni di politica monetaria della Banca centrale europea.

"La Bce ha inviato oggi un chiaro segnale di allarme. Il peggioramento dello previsioni di crescita dell'Ue sono solo in parte dovute all'incertezza geopolitica e al rallentamento dell'economia cinese. A pesare ci sono anche fattori interni, non ultimo dei quali le allarmanti previsioni sull'andamento dell'economia italiana - precisa Gualtieri -. Se la terza economia del continente non cresce più, a risentirne è tutta l'area euro. Tocca al governo individuare al più presto provvedimenti per invertire la tendenza in atto e rilanciare la crescita e gli investimenti approfittando delle scelte odierne della Bce." (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: