Governo: Ppe, Conte chiarisca su Francia, Ue e Venezuela

'Non potremmo consentire che l'Italia diventi anti-europea'

Redazione ANSA STRASBURGO
(ANSA) - STRASBURGO, 12 FEB - "L'Italia è uno dei paesi fondatori dell'Ue e speriamo che questo Paese mantenga il suo spirito pro-europeo. Credo che dopo la Brexit non potremmo consentire che l'Italia diventi anti-europea e per questo motivo oggi pomeriggio speriamo di poter sentire un discorso basato sui principi e sui valori che sono alla base dell'Ue". Così l'eurodeputato Esteban Gonzalez Pons, vicepresidente dei Popolari al Parlamento europeo. Nel dibattito odierno con il premier Conte "ci aspettiamo delle parole di pacificazione per quanto riguarda il conflitto diplomatico con la Francia". "Ci chiediamo infine anche perché l'Italia sostenga Maduro in Venezuela e gli chiederemo quando l'Italia riconoscerà Guaidò", ha aggiunto. (ANSA)
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: