Percorso:ANSA > Europa > La voce degli Eurodeputati > Merkel: Tajani, dobbiamo cambiare insieme l'Europa

Merkel: Tajani, dobbiamo cambiare insieme l'Europa

Messaggio presidente Pe dopo incontro con cancelliera tedesca

13 novembre, 20:19
(ANSA) - STRASBURGO, 13 NOV - "La Germania ha grandi responsabilità per fare avanzare il progetto europeo. Ringrazio la Cancelliera Angela Merkel per il suo contributo al dibattito sul futuro dell'Europa". Lo ha affermato il presidente del parlamento europeo Antonio Tajani a conclusione dell'incontro con la Cancelliera Angela Merkel oggi a Strasburgo.

"Con la Cancelliera ho insistito, in particolare, sulla necessità di approvare senza ulteriori indugi la riforma del sistema d'asilo europeo. L'obiettivo è introdurre un sistema vincolante che permetta di redistribuire i rifugiati in maniera equa fra gli Stati membri - ha aggiunto -. Alla Cancelliera ho fatto notare, inoltre, l'urgenza di definire un ambizioso 'Piano Marshall' per l'Africa, che crei opportunità per i cittadini dei Paesi africani nella loro terra, riducendo i flussi migratori verso l'Europa". "Dobbiamo cambiare l'Europa - ha precisato Tajani -. Il Parlamento europeo, unica istituzione europea direttamente eletta dai cittadini, deve avere più peso. Questo è un punto cruciale. Ho quindi chiesto alla Germania di appoggiare la nostra richiesta di riconoscere al Parlamento europeo il potere di iniziativa legislativa che, oggi, non gli appartiene. Si tratta di un passo necessario, affinché il Parlamento possa rappresentare pienamente tutti i cittadini europei". Il presidente ha concluso sottolineando che per "aumentare il suo peso sulla scena internazionale, l'Europa necessita di una politica estera comune e di parlare con un'unica voce. L'Unione deve, inoltre, lavorare ad una politica di difesa comune e, in prospettiva, alla costituzione di un esercito comune europeo".

(ANSA).


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA