Percorso:ANSA > Europa > La voce degli Eurodeputati > Embraco: Mussolini-Cirio (Ppe), si tenga attenzione su caso

Embraco: Mussolini-Cirio (Ppe), si tenga attenzione su caso

A operai oggi a Strasburgo offerto chiaro segnale vicinanza

14 marzo, 20:03
(ANSA) - STRASBURGO, 14 MAR - "Dobbiamo tenere alta l'attenzione: nonostante il processo di licenziamento dei circa 500 lavoratori dell'Embraco sia stato temporaneamente sospeso".

Così in una nota gli eurodeputati del Gruppo Ppe, Alessandra Mussolini e Alberto Cirio, commentano la presenza di una delegazione di operai Embraco al Parlamento Europeo di Strasburgo. "Abbiamo il dovere di contrastare la delocalizzazione di un'azienda in attivo presso un altro Stato membro, che configurerebbe un chiaro caso di concorrenza sleale.

Questa pratica è inaccettabile: a fronte di una disparità salariale e fiscale tra gli Stati membri dobbiamo combatterla con tutti i mezzi", hanno aggiunto. Alla delegazione degli operai "abbiamo voluto offrire la possibilità di assistere e partecipare ad un dibattito in aula sul caso che li coinvolge offrendo un chiaro segnale di vicinanza e solidarietà", hanno concluso Mussolini e Cirio.

(ANSA).


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA