Percorso:ANSA > Europa > La voce degli Eurodeputati > M5S a Pd,noi coerenti, votato contro ingresso estrema destra

M5S a Pd,noi coerenti, votato contro ingresso estrema destra

'Patetico tentativo far passare gruppo Pe come blocco di voto'

05 ottobre, 19:28
(ANSA) - STRASBURGO, 5 OTT - "Riguardo all'ingresso di Mireille D'Ornano, Sophie Montel e Florian Philippot nell'Efdd , la delegazione italiana ha espresso parere negativo con una votazione contraria negli appositi organi interni del gruppo.

Non prendiamo lezioni di coerenza dal Pd i cui deputati europei sono noti per annunciare, in Italia, di difendere gli interessi dei cittadini e poi, a Strasburgo, per fare esattamente il contrario". E' quanto afferma la delegazione M5s al Parlamento europeo in merito ai nuovi ingressi nel gruppo Efdd, di cui i pentastellati fanno parte, di tre esponenti della estrema destra francese 'Les Patriotes'.

"Da chi frequenta da decenni il Parlamento europeo - aggiungono - ci aspettiamo maggiore conoscenza delle dinamiche che regolano la creazione e la gestione dei gruppi politici di Strasburgo, ben diverse dai gruppi delle forze politiche di Camera e Senato. È patetico il tentativo di far passare un gruppo al Parlamento europeo come un insieme di forze con le stesse identiche posizioni su ogni singola votazione. Nemmeno il gruppo dei socialisti, in cui milita il Pd, vota sempre allo stesso modo, come nel caso dell'immigrazione e della revisione di Dublino".(ANSA).


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA