Mogherini,conferenza Varsavia? Mia priorità essere alla Nato

Polonia e Usa capiscono. Domani Pompeo a Bruxelles per vedermi

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 14 FEB - "Sono sempre presente alle riunioni dei ministri degli Esteri o della Difesa della Nato, penso di non averne mai persa una dall'inizio del mio mandato, per me è un dovere istituzionale, ma anche una priorità politica investire in una forte cooperazione Ue-Nato". Così l'Alto rappresentante dell'Ue Federica Mogherini a margine della riunione dei ministri della Difesa dell'Alleanza, ai giornalisti che chiedono perché oggi non sia alla conferenza di Varsavia sul Medio Oriente, promossa dagli Usa, anche in funzione anti-Iran.

"Avevo avvisato di questa sovrapposizione di date sia gli amici polacchi (il ministro degli Esteri, ma anche il premier con cui ho parlato alcuni giorni fa) e anche il segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, che domani sarà a Bruxelles per un incontro bilaterale con me. Capiscono perfettamente che per l'Ue la Nato è importante e quindi è chiaro che il mio posto oggi è qui", ha aggiunto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: