Migranti: fonti, prosegue pressing Bruxelles per soluzione

Contatti con le cancellerie, telefoni roventi

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 7 GEN - I telefoni della Commissione Ue continuano ad essere roventi e proseguono intensi i contatti con le cancellerie europee per trovare una soluzione rapida alla vicenda dei migranti a bordo delle due navi delle ong Sea Eye e Sea Watch. Nell'aggiornamento ai 28 ambasciatori Ue, al Coreper di oggi, i rappresentanti dell'esecutivo comunitario hanno sollecitato l'invito ai Paesi a mostrare solidarietà, ribadendo anche la necessità di mettere in piedi un meccanismo stabile, per gestire questo tipo di situazioni, in modo prevedibile. Si apprende da fonti diplomatiche europee. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: