Al via concorso Ue cortometraggi per giovani filmmaker

#EUandME,riavvicinare cittadini. In palio 7.500 euro per girarli

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 21 AGO - Al via un nuovo concorso Ue di cortometraggi per giovani filmmaker, #EUandME, con l'obiettivo di riavvicinare i cittadini all'Unione europea. In palio 7.500 euro per la realizzazione del corto stesso e il patrocinio dei registi 'senior' già coinvolti nella campagna. Per partecipare, i cineasti in erba dai 18 ai 35 anni dovranno inviare, tra il 24 agosto ed entro il 31 ottobre, la loro idea per un corto con una bozza di sceneggiatura, un video di presentazione e un lavoro già realizzato in passato. Il tema del corto dovrà rientrare in una delle cinque tematiche scelte per la campagna Ue, ovvero mobilità, digitale, diritti, sostenibilità, e competenze e imprese, e dovrà raccontare una storia legata all'impatto dell'Ue sulla vita di tutti i giorni dei cittadini nella categoria scelta. Ci sarà un vincitore per tematica. Le candidature devono essere presentate online: le iscrizioni saranno aperte da venerdì 24 alle ore 12 sul sito https://europa.eu/euandme/it/, dove saranno disponibili maggiori informazioni.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: