Percorso:ANSA > Europa > Internet e società > Digitale: verso firma intesa tra Ue e partenariato orientale

Digitale: verso firma intesa tra Ue e partenariato orientale

Al summit di Tallinn dichiarazione per approfondire cooperazione

04 ottobre, 19:33
(ANSA) - BRUXELLES, 04 OTT - E' attesa per domani al summit sul digitale tra l'Unione europea e il partenariato orientale, in corso a Tallinn, la firma di una dichiarazione comune sull'economia digitale tra l'Ue e i Paesi del partenariato - Armenia, Azerbaijan, Bielorussia, Georgia, Moldova e Ucraina. La dichiarazione, secondo quanto riporta la Commissione europea, dovrebbe includere un impegno di tutte le parti per approfondire la cooperazione su sei temi prioritari: comunicazioni elettroniche e infrastrutture, fiducia e sicurezza, commercio online, competenze digitali, innovazione delle tecnologie della comunicazione e dell'informazione, start-up e sanità elettronica (e-health). Bruxelles e i partner digitali, ha spiegato il commissario per il mercato unico digitale, Andrus Ansip, lavorano "sulla promozione della banda larga per sostenere le economie e ampliare i servizi elettronici, creando più posti di lavoro nell'industria digitale e riducendo le tariffe di roaming tra i paesi partner orientali".

La settimana di lavoro si chiuderà venerdì con una conferenza ministeriale sull'e-government dell'Ue.(ANSA).


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA