Percorso:ANSA > Europa > Industria e trasporti > Acciaio: Ue, nuovi dazi contro Brasile, Iran, Russia,Ucraina

Acciaio: Ue, nuovi dazi contro Brasile, Iran, Russia,Ucraina

Per prodotti piatti laminati a caldo

06 ottobre, 15:51
(ANSA) - BRUXELLES, 6 OTT - La Commissione Ue ha imposto nuovi dazi antidumping a tutela del settore siderurgico europeo, prendendo di mira questa volta i prodotti di acciaio piatti laminati a caldo provenienti da Russia, Ucraina, Iran e Brasile.

La decisione, adottata oggi e che ha risparmiato la Serbia vista la quantità trascurabile delle sue esportazioni in Europa, impone dazi che vanno da 17,6 euro a 96,5 euro per tonnellata.

Salgono così a 48 le misure Ue tra anti-sussidi e anti-dumping a tutela dell'acciaio europeo attualmente in vigore, di cui la maggior parte riguardano la Cina. L'obiettivo, insieme all'impegno nel Forum globale sulla sovraccapacità produttiva creato lo scoro dicembre, è assicurare condizioni di concorrenza e un terreno di gioco equi per l'industria europea.(ANSA).


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA