Gay:India, Ue impegnata per uguaglianza-dignità esseri umani

Decisione Corte Suprema indiana, omosessualità non è più reato

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 6 SET - "Prendiamo atto della decisione della Corte Suprema dell'India" che oggi ha depenalizzato l'omosessualità. Lo ha affermato un portavoce dell'Ue ricordando che "l'Unione europea è fortemente impegnata per l'uguaglianza e la dignità di tutti gli esseri umani indipendentemente dal loro orientamento sessuale e identità di genere". Il portavoce aggiunge che ciò è "sancito dai trattati dell'Ue, dalla Convenzione europea sui diritti umani e dal diritto internazionale". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: