Percorso:ANSA > Europa > Giustizia e diritti civili > Migranti: Austria propone militari a supporto Frontex

Migranti: Austria propone militari a supporto Frontex

Documento sul tavolo domani a riunione Ue ministri Difesa

29 agosto, 14:16
(ANSA) - VIENNA, 29 AGO - Il presidente di turno austriaco del Consiglio Difesa Ue, il ministro Mario Kunasek, domani presenterà ai suoi omologhi dei 28, riuniti a Vienna, un documento con cui propone che i militari dei Paesi europei siano impiegati a supporto di Frontex (quindi sotto guida civile), per logistica, trasporto, e ricognizioni, e in casi particolari, anche in operazioni di controllo delle frontiere esterne, per contenere i flussi migratori. L'ANSA lo apprende da fonti diplomatiche.

Parte della proposta che sarà sul tavolo domani, era già stata elaborata dal predecessore di Kunasek (Fpoe), il ministro Hans Peter Doskozil (socialdemocratico), che puntava sul sostegno militare di Frontex, già nel 2017, partendo dall'esperienza nazionale.

In particolare, proprio Doskozil, nel luglio 2017, annunciò di aver fatto portare quattro mezzi corazzati Pandur delle Forze armate austriache al Brennero, da impiegare nelle operazioni di controllo sull'immigrazione.(ANSA).


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA