Percorso:ANSA > Europa > Europa delle Regioni > A Bruxelles la prima Festa della Lombardia 'in trasferta'

A Bruxelles la prima Festa della Lombardia 'in trasferta'

Lunedì con Cattaneo, Cappellini, Aprea e Tajani

20 maggio, 19:29
(ANSA) - BRUXELLES, 20 MAG - Si svolgerà lunedì 23 maggio a Bruxelles la prima Festa della Lombardia "in trasferta". Quella organizzata al centro delle Belle arti Bozar, nella capitale belga, è la prima celebrazione fuori dai confini regionali in occasione della ricorrenza della battaglia di Legnano del 1176, nella quale la Lega Lombarda sconfisse l'esercito del Sacro romano impero germanico.

L'evento anticipa le celebrazioni del 29 maggio, data resa ufficiale da una legge regionale del 2013. Nel corso della festa una giovane compagnia teatrale di Varese, "Il teatro blu", porterà in scena una rappresentazione tratta dal "Giulietta e Romeo" di Shakespeare (in inglese). A seguire, sarà la volta di uno spettacolo di "Show Cooking" realizzato dai Giovani Chef dell'Albo d'Oro della Lombardia, selezionati dagli istituti professionali lombardi.

Alla serata interverranno per Regione Lombardia l'Assessore alle Culture, Identità e Autonomia,Cristina Cappellini,e l'Assessore all'Istruzione, Formazione e Lavoro, Valentina Aprea, nonché il Presidente del Consiglio Regionale Raffaele Cattaneo. Sono inoltre attesi interventi degli Ambasciatori italiani presso il Regno del Belgio, presso l'Ue e la NATO, del vicepresidente vicario del Parlamento europeoAntonio Tajanie del Direttore della Delegazione presso l'Ue dell'UNESCO.(ANSA).


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA