Percorso:ANSA > Europa > Economia e lavoro > Presidente Fs Ghezzi entra in board istituto Ue innovazione

Presidente Fs Ghezzi entra in board istituto Ue innovazione

Nomina Eit con altre 2 donne,slovena Jordan e francese Paillard

14 maggio, 16:56
(ANSA) - BRUXELLES, 14 MAG - La presidente di Fs Gioia Ghezzi è stata nominata tra i nuovi membri del board dell'Istituto Ue per l'innovazione e la tecnologia, l'Eit. La nomina arriva insieme a quella di altre due donne, la slovena Romana Jordan, attuale presidente del board amministrativo dell'Agenzia per la cooperazione dei regolatori dell'energia europei, e la francese Agnès Paillard, presidente dell'Istituto nazionale della proprietà industriale. Il nuovo incarico durerà quattro anni e sarà effettivo dal primo luglio, mentre la partecipazione ai board scatterà a partire da settembre. Le tre donne sono state scelte, si legge in una nota della Commissione Ue, "per essere altamente rispettate per il loro lavoro nei campi degli affari, dell'innovazione e dell'accademia", e Ghezzi in particolare perché "porta al board un'ampia esperienza nell'industria e negli affari internazionali". Il compito del board dell'Eit è supervisionare la direzione strategica dell'Istituto e la selezione dei suoi partner operativi, le cosiddette 'Comunità della conoscenza e dell'innovazione' (Kics), con l'obiettivo di contribuire alla capacità d'innovazione dell'Europa fornendo attività educative all'avanguardia, sviluppando soluzioni innovative alle sfide sociali ed estendendo ulteriormente queste azioni nelle regioni europee.(ANSA).


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA