Percorso:ANSA > Europa > Economia e lavoro > Ue, via libera acquisizione italiana Rhiag da parte di LKQ

Ue, via libera acquisizione italiana Rhiag da parte di LKQ

Fusione non pone problemi di concorrenza

09 marzo, 13:43
(ANSA) - BRUXELLES, 9 MAR - Via libera della Commissione Ue all'acquisizione dell'italiano Rhiag Group da parte di LKQ Corporation, americana. Sia Rhiag che LKQ sono attive nella manifattura e distribuzione di pezzi di ricambio delle auto per il segmento indipendente del post-vendita. La Commissione ha concluso che l'acquisizione proposta non solleva problemi di concorrenza, a causa della fetta di mercato moderata che rappresentano insieme. Per quanto riguarda la distribuzione dei pezzi, le attività delle due sono complementari visto che non agiscono negli stessi Stati e vista la presenza di numerosi player concorrenti.


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA