Percorso:ANSA > Europa > Ambiente ed energia > Iran: Ue, no comment su Total, imprese libere di scegliere

Iran: Ue, no comment su Total, imprese libere di scegliere

Statuto blocco serve a garantire questa libertà

21 agosto, 17:24
(ANSA) - BRUXELLES, 21 AGO - "Gli operatori economici Ue sono liberi di condurre i loro affari come meglio credono in accordo con la legislazione Ue e quelle nazionali", e questo "significa che sono liberi di scegliere se cominciare a lavorare, continuare o cessare le loro attività in Iran, e se impegnarsi o meno in un settore economico sulla base della loro valutazione della situazione economica". Così un portavoce Ue sulla decisione della francese Total di abbandonare il progetto in Iran sul gas, sottolineando di "non commentare casi individuali". Lo statuto di blocco attivato dall'Ue per proteggere le imprese europee dalle ricadute delle sanzioni Usa, ha quindi aggiunto il portavoce, "è esattamente quello di assicurare che tali decisioni economiche restino libere", ovvero "non siano imposte agli operatori Ue da una legislazione extraterritoriale che il diritto europeo non riconosce come applicabile". Ma, soprattutto, "il suo principale obiettivo è proteggere gli interessi delle imprese Ue che vogliono restare e continuare a fare affari legittimi in Iran".(ANSA).


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA