AI: Vestager, in arrivo strategia per rassicurare su privacy

Il 19 febbraio il libro bianco della Ue

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Il 19 febbraio pubblicheremo un libro bianco sull'intelligenza artificiale e una strategia sulla protezione dei dati, per rassicurare i cittadini sulla privacy e per puntare all'eccellenza" con lo sviluppo di competenze tecnologiche adeguate. Lo ha annunciato la vicepresidente e commissaria per la concorrenza Margrethe Vestager intervenendo alla commissione Affari legali del Parlamento Ue.

"Il libro bianco sarà accompagnato da una relazione sulla sicurezza e le responsabilità nell'intelligenza artificiale (AI)" ha detto. Secondo la vicepresidente esistono già normative di protezione dei dati, come il Gdpr, ma "si deve capire se sono adeguate anche alle tecnologie di AI, se valutare standard più elevati per il riconoscimento facciale per l'utilizzo dei dati". In questo quadro si deve capire come valutare i livelli di rischio nell'utilizzo di app di AI a seconda del settore perché "una app di musica e una app che riconosce i tumori - spiega Vestager - hanno livelli di pericolo diversi"

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: