Clima: Oettinger, servono soldi nuovi per fondo transizione

Commissario a leader,decidere in fretta su bilancio Ue post 2020

Redazione ANSA

BRUXELLES - Il nuovo fondo per la transizione equa, proposto dalla presidente eletta della Commissione Ue Ursula von der Leyen per aiutare le regioni europee ad abbandonare i combustibili fossili, deve essere "finanziato con nuove risorse, non si possono togliere altri soldi alla politica di coesione". Lo ha dichiarato il commissario Ue al bilancio, Gunther Oettinger, al termine della riunione del collegio dei commissari che ha avuto sul tavolo anche la proposta dell'esecutivo per il bilancio Ue 2021-2027. Secondo quanto deciso nel giugno scorso dai leader europei, la riunione del 17 e 18 ottobre sarà l'occasione per trovare un accordo politico sulla definizione del bilancio europeo post 2020. "Se la cosa viene presa sul serio, allora è arrivato il momento di decidere - ha avvertito Oettinger - ulteriori ritardi non sono più accettabili. Il quadro finanziario pluriennale 2014-2020 è stato adottato troppo tardi, nel 2013, e questo ha comportato dei ritardi nell'avvio dei programmi. Se non vogliamo commettere lo stesso errore serve una decisione entro la fine di quest'anno". 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: