L'Italia candida Gentiloni alla Commissione Ue. "Amo l'Italia e l'Ue, orgoglioso dell'incarico"

"Una responsabilità che mi onora", dichiara l'ex premier

Redazione ANSA

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha informato il Consiglio dei ministri, a quanto si apprende, di aver comunicato ieri alla presidente della Commissione Ue Ursula Von Der Leyen il nome di Paolo Gentiloni come membro italiano della nuova commissione. Lo si apprende da fonti di governo.

"Ringrazio il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte per l'incarico conferito. E' una responsabilità che mi onora. Cercherò con tutte le forze e con il mio lavoro di contribuire a una nuova stagione positiva per l'Italia e per l'Europa". Così Paolo Gentiloni in una dichiarazione. "Amo l'Italia e l'Europa e sono orgoglioso dell'incarico ricevuto. Ora al lavoro per una stagione migliore", scrive in un tweet Gentiloni.

"Sono contenta di aver ricevuto i nomi da tutti gli Stati membri dell'Ue. Non vedo l'ora di mettere insieme un collegio ben equilibrato, che presenterò martedì", ha scritto la presidente eletta Ursula von der Leyen su Twitter.

"Felice per Paolo Gentiloni designato commissario Ue. Ottima scelta per l'Italia che torna protagonista in Europa". Lo scrive su Twitter il segretario Pd Nicola Zingaretti.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: