Eurogruppo, accordo sul bilancio della zona euro

Ma mancano dettagli sul finanziamento

Redazione ANSA

LUSSEMBURGO - L'Eurogruppo ha raggiunto nella notte un accordo sul bilancio della zona euro, dopo oltre dieci ore di negoziati. Secondo quanto si apprende, però, mancherebbero molti dettagli sul tipo e il livello di finanziamento.

Il bilancio dell'Eurozona si chiamerà "strumento per la convergenza e competitività", e dovrebbe sostenere quelle riforme strutturali e quegli investimenti pubblici che riflettono "le linee guida strategiche" decise annualmente da Eurosummit ed Eurogruppo, e "definite nel semestre europeo", si legge nelle conclusioni dell'Eurogruppo. Per accedere ai fondi, gli Stati membri presenteranno proposte di riforma e investimenti motivate, che includeranno la stima dei costi nonché il calendario per la loro attuazione. Verrà fissato un tasso minimo di cofinanziamento nazionale che potrebbe variare in base a una procedura concordata.

Il sostegno sarà erogato sotto forma di sovvenzioni (cioè contributo finanziario diretto). L'importo del sostegno di cui uno Stato membro può beneficiare sarà determinato in base alla stima dei costi. I fondi disponibili per Paese saranno decisi successivamente, così come la portata totale del fondo, di cui dovrebbero discutere i leader nel summit della prossima settimana. Lo strumento farà parte del bilancio dell'Ue, e la Commissione sarà responsabile della sua attuazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: