Venezuela: Eurocamera riconosce Guaidò, 'Ue ci segua'

Passa risoluzione non legislativa. 'Mogherini faccia altrettanto'

Redazione ANSA

BRUXELLES - Via libera dalla miniplenaria del Parlamento europeo alla risoluzione non legislativa che riconosce Juan Guaidò, presidente dell'Assemblea Nazionale di Caracas, come presidente legittimo ad interim del Venezuela. I deputati europei hanno esortato l'Alto rappresentante dell'Ue per gli affari esteri e gli Stati membri a fare altrettanto fino a quando non saranno indette nuove elezioni presidenziali libere, trasparenti e credibili per ripristinare la democrazia.

 

In una risoluzione non vincolante, adottata con 439 sì, 104 no e 88 astensioni, i deputati ribadiscono il loro pieno sostegno all'Assemblea nazionale, l'unico organo democratico legittimo del Venezuela, i cui poteri devono essere ripristinati e rispettati, comprese le prerogative e la sicurezza dei suoi membri. Dopo il riconoscimento del presidente ad interim, l'Ue e i suoi Stati membri dovrebbero riconoscere i rappresentanti nominati dalle autorità legittime, aggiunge il Parlamento europeo. I deputati condannano inoltre la feroce repressione e la violenza, che hanno provocato vittime, e chiedono alle autorità venezuelane de facto di far cessare tutte le violazioni dei diritti umani e far sì che i responsabili siano chiamati a renderne conto. A questo proposito, sostengono la richiesta del Segretario generale delle Nazioni Unite di condurre un'indagine indipendente e completa sulle uccisioni perpetrate. Il Parlamento chiede all'Alto Rappresentante di impegnarsi con i paesi della regione per creare un gruppo di contatto, come indicato nelle conclusioni del Consiglio del 15 ottobre 2018, che possa mediare fra le parti e raggiungere un accordo sulla richiesta di "elezioni presidenziali libere, trasparenti e credibili sulla base di un calendario comune, di condizioni eque per tutti gli attori coinvolti, della trasparenza e del monitoraggio internazionale".

 

Gli eurodeputati del M5S e della Lega si sono astenuti oggi nel voto dell'Eurocamera sul riconoscimento a Guaidò come presidente legittimo ad interim del Venezuela. La risoluzione è comunque passata.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: