Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Acciaio: Ue apre indagine su joint venture Tata-ThyssenKrupp

Acciaio: Ue apre indagine su joint venture Tata-ThyssenKrupp

Vestager, preoccupazione per concorrenza in mercato europeo

30 ottobre, 19:43
Acciaio: Ue apre indagine su joint venture Tata-ThyssenKrupp Acciaio: Ue apre indagine su joint venture Tata-ThyssenKrupp

BRUXELLES - L'Antitrust Ue ha aperto un'indagine sulla joint venture tra Tata Steel e ThyssenKrupp, temendo una riduzione della concorrenza nella fornitura di diversi prodotti siderurgici di fascia alta. "Indagheremo attentamente l'impatto della combinazione programmata del business" dei due gruppi "sull'effettiva concorrenza nel mercato siderurgico", ha dichiarato la responsabile dell'Antitrust Ue Margrethe Vestager. Con l'operazione il gigante indiano e quello tedesco dell'acciaio combinerebbero insieme i loro mercati europei di acciaio magnetico e acciaio al carbonio, impattando in particolare i prodotti siderurgici per il settore auto, per il packaging incluso quello alimentare e gli acciai magnetici a grani orientati utilizzati per esempio per i trasformatori. La preoccupazione è che aumentino i prezzi e si riduca la scelta per le imprese. Bruxelles ha ora 90 giorni lavorativi di tempo, sino al 19 marzo 2019, per prendere una decisione.

 


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA