Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Premio Sakharov: Bullmann (S&D), Russia liberi subito Sentsov

Premio Sakharov: Bullmann (S&D), Russia liberi subito Sentsov

'Prigioniero politico che non doveva mai essere arrestato'

25 ottobre, 16:21
Udo Bullmann (S&D) Udo Bullmann (S&D)

STRASBURGO - Il presidente dei Socialisti e democratici (S&D) al Parlamento europeo, Udo Bullmann, "accoglie con favore" l'assegnazione del Premio Sakharov 2018 al regista ucraino Oleg Sentsov, un "prigioniero politico che non avrebbe mai dovuto passare neanche un giorno in prigione". Bullmann si augura che il premio possa "indirizzare le autorità russe sul giusto cammino" e di "rilasciarlo immediatamente, oltre a liberare tutti gli altri giornalisti incarcerati ingiustamente". Il leader S&D ribadisce poi il "suo sostegno alle ong impegnate nella ricerca e nel salvataggio dei migranti" - uno dei tre candidati finalisti al premio insieme all'attivista marocchino Nasser Zefzafi -, "che hanno salvato migliaia di vite e continuano a riempire il vergognoso vuoto lasciato dall'inazione di alcuni governi Ue". Bullmann si è detto infine "felice" che il "Parlamento europeo abbia deciso di organizzare una conferenza per riconoscere il coraggioso lavoro" delle ong. "Sarà l'occasione per dimostrare loro gratitudine e solidarietà, ma anche ai loro volontari e attivisti, e per inviare un forte messaggio a chi le criminalizza".

.


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA