Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Giovani: modello Toscana ispirazione per regioni in Europa

Giovani: modello Toscana ispirazione per regioni in Europa

Assessore Grieco, formazione e spirito iniziativa fondamentali

27 giugno, 19:30
(ANSA) - BRUXELLES, 27 GIU - Il modello toscano di 'GiovaniSì' diventa fonte di ispirazione in Europa per le politiche su giovani e formazione. Il progetto della Regione rivolto a chi ha meno di 40 anni, insieme a una serie di altre buone pratiche regionali Ue, è stato fra i protagonisti del convegno organizzato a Bruxelles dalla Toscana ed Earlall, l'Associazione europea delle autorità regionali e locali per la formazione continua. "È la tappa di un percorso iniziato due anni fa, quando ci siamo candidati per coordinare il tavolo sulle politiche giovanili e l'imprenditorialità in Earlall", spiega Cristina Grieco, assessore regionale a istruzione, formazione e lavoro.

"GiovaniSì è un modello che, lo diciamo con un po' di orgoglio e presunzione, ha ispirato il programma europeo 'Garanzia giovani'", sottolinea Grieco. "Per come sta cambiando il mercato del lavoro, le competenze fondamentali che dobbiamo trasmettere ai nostri giovani sono due: imparare a imparare, quindi essere flessibili e in grado di aggiornare le competenze durante l'intero arco della vita, e avere spirito d'iniziativa", sostiene Grieco. Durante il convegno sono intervenuti anche l'eurodeputato Brando Benifei (Pd) e la vice-capo unità della Direzione generale Lavoro della Commissione europea, Cinzia Masina.

(ANSA).


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA