Percorso:ANSA > Europa > Europa delle Regioni > Menzione speciale Calre a Lombardia e Friuli Venezia Giulia

Menzione speciale Calre a Lombardia e Friuli Venezia Giulia

Ad assemblea Siviglia premiate le buone pratiche amministrative

10 novembre, 17:31
Menzione speciale Calre a Lombardia e Friuli Venezia Giulia Menzione speciale Calre a Lombardia e Friuli Venezia Giulia

MILANO - Menzione speciale della Calre (la Conferenza delle assemblee legislative delle regioni d'Europa) al Consiglio regionale della Lombardia per un progetto che ha consentito al alcuni giovani neolaureati attraverso lo stanziamento di borse di studio di svolgere uno stage di un anno a Bruxelles a supporto dell'istituzione in materia di politiche comunitarie. Il riconoscimento è arrivato nell'ambito della seconda edizione del premio "Calre Awards - Stelle d'Europa". Una menzione speciale è andata anche al Friuli Venezia Giulia per una iniziativa di cooperazione promossa con le municipalità libanesi.

 

A ritirare il riconoscimento oggi a Siviglia durante l'Assemblea plenaria della Conferenza delle Assemblee legislative regionali d'Europa, sono stati il presidente del Consiglio regionale lombardo Raffaele Cattaneo e il vice presidente Fabrizio Cecchetti. Le borse di studio premiate con la menzione sono state finanziate con i risparmi di spesa derivanti dalla riduzione dei cosiddetti costi della politica. 

 

Quello della Calre è "un premio alle buone pratiche amministrative" hanno commentato Cattaneo e Cecchetti. Giunto alla seconda edizione, il Calre Awards è riservato alle iniziative più significative con cui le Assemblee regionali europee hanno contribuito a migliorare concretamente un aspetto o un settore della vita economica, culturale e sociale delle rispettive comunità nel biennio 2015-2016. Ad aggiudicarsi il primo premio, spiega una nota del Consiglio regionale lombardo, sono state le Azzorre e le Isole Canarie con un progetto comune legato all'organizzazione del meeting dei parlamenti atlantici.

 


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA