Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Eurozona: nuovo record occupazione nel secondo trimestre

Eurozona: nuovo record occupazione nel secondo trimestre

Occupati ai massimi livelli in Europa e area euro

13 settembre, 11:14
Eurozona: nuovo record occupazione nel secondo trimestre Eurozona: nuovo record occupazione nel secondo trimestre

BRUXELLES - L'occupazione nella zona euro e nella Ue-28 è salita dello 0,4% nel secondo trimestre 2017, rispetto al trimestre precedente, facendo segnare un nuovo record di occupati. Lo comunica Eurostat. Gli occupati nella Ue-28 salgono a 235,4 milioni e nella zona euro a 155,6 milioni, "i livelli più alti di sempre in entrambe le aree", scrive Eurostat. E' già da marzo che l'occupazione segna record continui. Per l'Italia l'aumento nel secondo trimestre è di 0,3%, in rallentamento rispetto allo 0,5% dei primi tre mesi dell'anno. Gli Stati dove l'aumento è stato maggiore sono Malta (+1%), Spagna (+0.9%), Grecia e Polonia (+0.8%), mentre i cali più importanti in Croazia (-0,8%), Lettonia (-0,7%), Romania (-0,6%) ed Estonia (-0,5%).

 


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA