Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Studio Pew, entusiasmo per Ue crolla, non solo in Gb

Studio Pew, entusiasmo per Ue crolla, non solo in Gb

In un anno -17 punti in Francia, -8 in Germania e -6 in Italia

08 giugno, 15:17
Studio Pew, entusiasmo per Ue crolla, non solo in Gb Studio Pew, entusiasmo per Ue crolla, non solo in Gb

BRUXELLES - L'entusiasmo per l'Unione europea è crollato nell'ultimo anno nei principali paesi europei, non solo nel Regno Unito. E' uno dei risultati dello studio pubblicato dal 'Pew Reserach Center' con il titolo "Euroscetticismo oltre la Brexit" e che esamina una serie di sondaggi condotti in dieci paesi (Francia, Germania, Italia, Gran Bretagna, Spagna, Olanda, Grecia, Svezia, Polonia e Ungheria). Dallo studio emerge che tra i 10 paesi esaminati la Polonia ha la più alta percentuale di favorevoli alla Ue (72% contro 22% dei contrari), l'Italia è terza (58% contro 39%), ma in Francia il sostegno per l'Europa è al 38%, in Germania al 50%, in Spagna al 47% e in Grecia al 27%. Il crollo rispetto al rilevamento del 2015 è stato di 17 punti percentuali in Francia, di 16 in Spagna, di 8 in Germania, di 7 in Gran Bretagna e di 6 in Italia. Inoltre tende a ridursi il divario tra l'euroscetticismo di destra e di sinistra ed in nessuno dei paesi esaminati la maggioranza è d'accordo con la gestione europea tanto dell'immigrazione quanto dell'economia.

 


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA