Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Migranti: M5s-Ue, accordo Turchia-Ue illegale, ricorso a Corte

Migranti: M5s-Ue, accordo Turchia-Ue illegale, ricorso a Corte

'Parlamento europeo tagliato fuori, non è mai stato consultato'

28 aprile, 13:39
Migranti: M5s-Ue, accordo Turchia-Ue illegale, ricorso a Corte Migranti: M5s-Ue, accordo Turchia-Ue illegale, ricorso a Corte

BRUXELLES - L'accordo siglato fra Europa e Turchia sui migranti non può essere considerato valido. E' fuorilegge, perchè non ha avuto il via libera dell'Europarlamento. Questa tesi è stata sostenuta dal portavoce del gruppo pentastellato al Parlamento europeo, Fabio Massimo Castaldo, nel suo intervento in Aula. Il Movimento 5 Stelle a Bruxelles denuncia quindi la nullità di questo accordo e annuncia un ricorso alla Corte di Giustizia europea. A norma di regolamento - osserva Castaldo - il Parlamento europeo deve dare il nulla osta a tutti i trattati internazionali siglati dalle Istituzioni europee. E invece, stavolta, l'unica Istituzione europea eletta direttamente dai cittadini è stata tagliata fuori. Non è stata né consultata, né si è espressa con una votazione. Sulla vicenda, Castaldo ha investito il Presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, che a norma di regolamento rappresenta questa istituzione.

 


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA