Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Banche:Tribunale Ue conferma, aiuti stato Austria a BayernLb

Banche:Tribunale Ue conferma, aiuti stato Austria a BayernLb

Respinto ricorso Vienna contro Commissione su garanzie

28 gennaio, 13:13
Tribunale Ue Tribunale Ue

BRUXELLES, 28 GEN - La garanzia concessa dall'Austria alla BayernLB per le linee di credito a favore della Hypo Group Alpe Adria è aiuto di stato, anche se compatibile con le norme europee. E' quanto ha confermato il Tribunale Ue, respingendo il ricorso dell'Austria secondo cui non si trattava di intervento pubblico.

La Commissione Ue aveva approvato tra il 2012 e il 2013 la ristrutturazione della Bayerische Landesbank, dando il via libera alle misure adottate dalla Germania e una garanzia di finanziamento pari a 2,638 mld concessa dall'Austria. Questi costituivano aiuti di stato ma erano compatibili con il mercato interno. L'Austria ha invece chiesto l'annullamento della decisione sulle garanzie, sostenendo di non avere mai avuto intenzione di concedere un aiuto alla BayernLB. Lussemburgo ha però respinto il ricorso, ricordando che la BayernLB deteneva il 67,08 % delle quote dell'Hgaa fino alla sua nazionalizzazione avvenuta a fine 2009. La BayernLB ha quindi ricevuto da parte dell'Austria una garanzia di rimborso. 


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA