Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Migranti: Strasburgo, revisione innovativa regolamento Dublino

Migranti: Strasburgo, revisione innovativa regolamento Dublino

Kyenge, quote massime in paesi di arrivo poi invio in altri Stati

19 gennaio, 11:50
Migranti: Strasburgo, revisione innovativa regolamento Dublino Migranti: Strasburgo, revisione innovativa regolamento Dublino

STRASBURGO - Il Parlamento Ue ha presentato oggi una proposta "innovativa" per modificare il regolamento di Dublino, quello che gestisce le pratiche per il riconoscimento dell'asilo nella Ue. "Tutti dicono di modificare Dublino - spiega Cecile Kyenge, S&D e Pd - noi proponiamo la possibilità di allocazione dei richiedenti asilo in un paese fino al raggiungimento di una certa quota e quindi si passa ad altri paesi. Solo quando tutti hanno raggiunto la propria soglia si torna a distribuire, è una maniera per dimostrare solidarietà e condivisione verso i paesi di arrivo".

 

La proposta è inserita nel rapporto sull'immigrazione, firmato dalla stessa Kyenge e dalla collega popolare maltese Roberta Matsola, che verrà discusso nelle prossime settimane nella Commissione libertà pubbliche del Parlamento Ue e quindi presentato in plenaria a marzo o aprile. "Il rapporto - spiega ancora Kyenge - ha un approccio globale e non solamente sicuritario ed emergenziale".

 

Tra i punti forti il rafforzamento dei sistemi di ricerca e salvataggio, il potenziamento delle vie legali di immigrazione, la lotta al traffico di esseri umani, la tutela di Schengen e la messa in atto di un meccanismo vincolante e permanente di reinsediamento dei richiedenti asilo, così come già proposto dalla Commissione Ue.

 


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA