Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Naufragio: M5S Ue, da Juncker parole di buon senso

Naufragio: M5S Ue, da Juncker parole di buon senso

29 aprile, 16:34
(ANSA) - STRASBURGO, 29 APR - "Parole di buon senso". Cosi' Laura Ferrara e Ignazio Corrao, europarlamentari del M5S, commentano l'intervento del Presidente della Commissione Ue, Jean Claude Juncker sull'immigrazione. "Juncker ha chiaramente ammesso i fallimenti e le colpe delle politiche europee nella determinazione dell'attuale crisi in materia di immigrazione. Non poteva essere diversamente. Le gravi perdite di vite umane, come ha affermato, sono anche conseguenza dell'errore di aver interrotto Mare Nostrum e aver lasciato sola l'Italia. Definendo insufficienti le proposte arrivate dai 10 punti del Consiglio e dall'incontro del Consiglio europeo - osservano i due europarlamentari - soffermandosi sul principio di solidarietà condivisa e su nuove strategie che prevedono meccanismi di quote nella distribuzione dei migranti tra gli Stati Membri, Juncker sembra andare nella direzione di buon senso che più volte abbiamo indicato: ad essere prioritari in questa fase sono le operazioni di ricerca e salvataggio, canali legali e regolari di immigrazione, cooperazione allo sviluppo degli Stati di origine e di transito.

Ben presto sapremo se seguiranno azioni concrete o se le sue rimarrano dichiarazioni di intenti". (ANSA).


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA