Percorso:ANSA > Europa > Altre news > Ungheria: Cohn-Bendit, Orban va in direzione Chavez e Castro

Ungheria: Cohn-Bendit, Orban va in direzione Chavez e Castro

18 gennaio, 17:25
(ANSA) - STRASBURGO, 18 GEN - ''Stai andando nella direzione dei Chavez e dei Castro, che abbiamo combattuto iniseme''. E' stato il monito lanciato da Daniel Cohn-Bendit, copresidente del gurppo dei Verdi, al premier Viktor Orban durante il dibattito sulla situazione in Ungheria nella plenaria di Strasburgo.

Ad Orban il leader ecologista ha anche contestato l'annuncio, fatto ieri, di volersi presentare al Parlamento europeo per difendersi dalla aggressione della sinistra: ''Se e' cosi' devo dare il benvenuto nel club a Hillary Clinton, ad Angela Merkel e ad Alain Juppe'''. Inoltre ha ironozzato sulla pretesa del premier ungherese di aver riformato una costituzione stalinista: ''Vuol dire che l'Ungheria e' entrata nella Ue con una costituzione comunista? Se e' cosi', vergogna a tutti noi...''.

(ANSA)
(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati