Percorso:ANSA > Europa > Agroalimentare > Glifosato: Efsa, nostro metodo corretto e trasparente

Glifosato: Efsa, nostro metodo corretto e trasparente

L'agenzia per la sicurezza alimentare respinge accuse Verdi Ue

27 settembre, 19:15
(ANSA) - BRUXELLES, 27 SET - L'agenzia europea per la sicurezza alimentare (Efsa) respinge al mittente le accuse sulla scarsa affidabilità del suo parere sull'erbicida glifosato. "Il processo per la valutazione Ue del glifosato è stato eseguito correttamente - affermano dall'Agenzia con sede a Parma - in modo trasparente e con le stesse modalità con cui vengono analizzati tutti gli agrochimici che implicano un parere Efsa".

Sulla base di documenti noti come "Monsanto papers", stamattina i Verdi europei hanno accusato l'agenzia di aver deciso di bocciare la relazione Iarc/Oms che ha classificato l'agente chimico come "probabilmente cancerogeno" prima ancora di averla esaminata. I Verdi hanno anche chiesto le dimissioni del direttore dell'Efsa Bernhard Url. Appello che, secondo Efsa, "non ha nessuna credibilità". (ANSA).


(Segui ANSA Europa su Facebook e  Twitter)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA