Bolzano, NOI Techpark apre due laboratori sperimentali

Kitchen Lab e Maker Space per l'innovazione, finanziati da Fesr

Redazione ANSA BOLZANO

BOLZANO - Due nuovi laboratori sperimentali in cui liberare l'innovazione. NOI Techpark alza il sipario su Kitchen Lab e Maker Space, la cucina sperimentale e le officine pensate su misura per imprese, startup e inventori attivi nel mondo alimentare e della manifattura. Spazi in cui competenze consolidate e macchinari di ultima generazione supportano la forte propensione del territorio a innovare, contribuendo allo sviluppo e alla competitività delle aziende locali e così al rafforzamento economico dell'Alto Adige.

I due nuovi laboratori sono stati illustrati al pubblico durante l'Open Day, una giornata pensata per consentire ad addetti ai lavori e non di toccare con mano le loro potenzialità, attraversando in prima persona quello spazio adrenalinico e sfidante che passa tra proto e tipo. Kitchen Lab e Maker Space sono infatti un vero e proprio hub per la prototipazione: non una singola officina, un coworking o un service, ma tutte queste cose insieme. Con l'apertura di Kitchen Lab e Maker Space abbiamo creato uno spazio fatto su misura per le piccole imprese altoatesine, startup e inventori, per testare nuove idee e per creare in modo semplice e veloce nuovi prototipi.

Con queste due nuove strutture NOI Techpark, che ha recentemente inaugurato nuovi laboratori e un edificio intera-mente dedicato alle imprese, amplia ulteriormente la sua gamma di servizi - dichiara Ulrich Stofner, direttore di NOI Techpark, e continua: La creazione della nuova infrastruttura è stata finanziata per una parte essenziale da fondi Ue-Fesr.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."