Si chiude oggi il secondo bando Ue per wifi gratis nei comuni

Aperto anche a Gran Bretagna, ma se Brexit con 'no deal' soldi redistribuiti

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - Si chiude oggi alle 17:00 il secondo 'click day' dedicato ai comuni che vogliono partecipare all'iniziativa europea WiFi4EU, che finanzia l'installazione del wifi gratuito negli spazi pubblici come musei e piazze. In palio ci sono 3.400 voucher da 15mila euro, per un totale di 51 milioni di euro. Possono candidarsi gli enti locali dei 28 Paesi dell'Unione più la Norvegia e l'Islanda, Gran Bretagna compresa.

Il criterio usato sarà quello del 'primo arrivato, primo servito' (first-come, first-served). "Se il Regno unito non sarà più uno stato membro nel momento in cui saranno selezionati i vincitori (e non sarà legato all'Ue da nessun accordo di transizione, come quelli previsti dall'accordo trovato il 25 novembre), le sue municipalità non saranno idonee e il bilancio del bando sarà ridistribuito fra i migliori candidati dell'Ue a 27", specifica un portavoce della Commissione europea.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."