Brexit: Eurocamera annuncia nuova composizione dopo uscita Gb

Entrano 27 nuovi eurodeputati

Redazione ANSA

STRASBURGO - La vicepresidente del Parlamento europeo Mairead McGuinness ha annunciato la nuova composizione dell'Eurocamera a seguito dell'uscita del Regno Unito dall'Unione europea. McGuinness ha quindi dato il benvenuto ai nuovi eurodeputati che entrano all'Eurocamera. A sedere a Strasburgo 24 eurodeputati sui 27 totali. Mancano infatti ancora all'appello tre eurodeputati olandesi, in quanto i Paesi Bassi non hanno ancora notificato i loro nomi. Con tutta probabilità i nomi dei tre olandesi saranno resi noti alla prossima plenaria.

Ecco di seguito l'elenco dei 27 eurodeputati che entrano a Strasburgo. Tre gli italiani: uno per Forza Italia (Ppe) con Salvatore De Meo, uno per FdI (Ecr) con Sergio Berlato ed infine uno per la Lega (ID) con Vincenzo Sofo. Un seggio va alla Danimarca per V-Venstre (RE) con l'eurodeputata Linea Sogaard-Lidell. A seguire uno all'Estonia per Isamaa (Ppe) con Riho Terras e due all'Irlanda - uno per il FG (Ppe) con Clune Deirdre ed un altro al FF (Re) con Barry Andrews. Cinque i seggi per la Spagna: uno al Partito Popolare (Ppe) con Gabriel Mato Adrover, un altro al Psoe (S&D) con Marcos Ros Sempere, gli altri tre sono distribuiti fra C's (RE) con Adrián Vázquez Lázara, VOX (Ecr) con Margarita de la Pisa Carrión e JxC con Clara Ponsatí i Obiols. Cinque seggi anche per la Francia: uno al PS (S&D) con Nora Mebarek, due per la Republique en Marche (RE) con Ilana Cicurel e Sandro Gozi, uno per EELV (G/EFA) con Claude Gruffat ed infine uno per RN (ID) con Jean-Lin Lacapelle. Un eurodeputato va alla Croazia per l'SDP (S&D) con Romana Jerkovic. A entrare a Strasburgo anche un austriaco per i Verdi con Thomas Waitz, un polacco per il PiS (Ecr) con Dominik Tarczynski e un eurodeputato anche per la Romania per il Psd (S&D) con Victor Negrescu. Tra gli altri paesi si contano infine uno slovacco per il KDH (Ppe) con Miriam Lexmann, un finlandese per il VIHR (Verdi) con Alviina Alametsa ed uno svedese per i Verdi con Jakop Dalunde. Mancano gli ultimi tre eurodeputati olandesi non ancora notificati. 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il progetto è stato cofinanziato dall'Unione europea nel quadro del programma di sovvenzioni del Parlamento europeo nell'ambito della comunicazione. Il Parlamento europeo non ha partecipato alla sua preparazione e non è in alcun modo responsabile delle informazioni o dei punti di vista espressi nel quadro del progetto, né si considera da essi vincolato. Gli autori, le persone intervistate, gli editori o i distributori del programma ne sono gli unici responsabili, conformemente al diritto applicabile. Inoltre il Parlamento europeo non può essere ritenuto responsabile di eventuali danni diretti o indiretti derivanti dalla realizzazione del progetto."

Modifica consenso Cookie