Europee: En Marche di Macron conferma volontà alleanza Alde

Lo dice cofondatrice movimento a congresso Liberali a Madrid

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - Il movimento En Marche del presidente Emmanuel Macron ha confermato la sua volontà di lavorare con l'Alleanza dei Democratici e Liberali in Europa (Alde) in vista delle elezioni europee a maggio 2019. "L'Alde è la base sulla quale la République en Marche vuole collaborare per una migliore Europa" ha affermato Astrid Panosyan, co-fondatrice del movimento a Madrid in occasione del congresso dei Liberali. L'Alde, guidato dall'ex premier belga Guy Verhofstadt, costituisce attualmente la quarta forza politica al Parlamento europeo e in un'alleanza con la formazione di Macron potrebbe avere maggior peso in seno all'Eurocamera dopo il voto nella prossima primavera diventando uno degli aghi della bilancia nella formazione di future alleanze.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il progetto è stato cofinanziato dall'Unione europea nel quadro del programma di sovvenzioni del Parlamento europeo nell'ambito della comunicazione. Il Parlamento europeo non ha partecipato alla sua preparazione e non è in alcun modo responsabile delle informazioni o dei punti di vista espressi nel quadro del progetto, né si considera da essi vincolato. Gli autori, le persone intervistate, gli editori o i distributori del programma ne sono gli unici responsabili, conformemente al diritto applicabile. Inoltre il Parlamento europeo non può essere ritenuto responsabile di eventuali danni diretti o indiretti derivanti dalla realizzazione del progetto."