Al via programmi Ue frutta e latte nelle scuole

Per anno scolastico 2018/19 all'Italia circa 30 milioni

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - Con l'apertura dell'anno scolastico riprende il programma Ue di distribuzione di frutta, verdura e latte nelle scuole. Gli stati membri che hanno aderito possono contare su un totale di 250 milioni di euro dal bilancio Ue (circa 150mln per frutta e verdura e 100mln per latte e latticini) con l'obiettivo della Commissione europea di superare i 30 milioni di bambini coinvolti in tutta Europa. Per l'anno scolastico 2018/19, l'Italia potrà disporre di 20,9 milioni per la distribuzione di frutta e verdura e di 8,9 milioni per latte e prodotti lattiero-caseari. Il programma, che utilizza fondi della Politica agricola comune, prevede anche campagne di informazione a scuola sull'agricoltura e sulla produzione alimentare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."