Hogan, serve uno schema che incentivi gli agricoltori a ridurre le emissioni

Commissario uscente, Paesi ne verifichino la fattibilità

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - Un nuovo meccanismo di mercato per incentivare le aziende agricole capaci di ridurre le emissioni di CO2. E' l'idea che il commissario Ue uscente all'agricoltura Phil Hogan ha presentato ai ministri riuniti in Consiglio informale a Helsinki. Non si tratta del lancio di una proposta legislativa della Commissione europea, quanto di un'area da 'esplorare' da parte dei Paesi membri. Per "dimostrare la fattibilità tecnica di tale regime - ha detto Hogan - la futura Pac potrebbe essere utilizzata per esplorare i modi per progettare e attuare i programmi sulle emissioni di carbonio delle aziende agricole". La "corretta misurazione del sequestro di CO2 da parte dei suoli agricoli" è una delle sfide che Hogan auspica che i Paesi possano affrontare nei nuovi piani nazionali previsti dalla riforma della Pac. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."