Giovani agricoltori Ue, servono aiuti per azione climatica

Reddito sostenibile condizione per attuare misure efficaci

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - Per i giovani agricoltori Ue "un reddito sostenibile" è la "base" per "attuare misure efficaci per affrontare le sfide dei cambiamenti climatici a lungo termine". E' il messaggio che il segretario dell'organizzazione dei giovani agricoltori europei (Ceja), Jannes Maes, ha indirizzato ai ministri dell'Agricoltura Ue riuniti in Consiglio informale in Finlandia.

"Il nostro sostentamento - ha dichiarato Maes nel suo intervento - dipende da ecosistemi vitali e modelli meteorologici prevedibili. Vogliamo affrontare questa sfida, ma non possiamo farcela da soli. Se i giovani agricoltori non hanno un livello di reddito sostenibile, faranno fatica ad attuare misure efficaci per affrontare le sfide dei cambiamenti climatici a lungo termine. Pertanto, un livello di reddito sostenibile deve costituire la base per azioni future".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."