Siccità: da Ue aiuti straordinari per gli agricoltori

Maggiori anticipi e possibilità di utilizzo dei terreni a riposo

Redazione ANSA

BRUXELLES - La Commissione Ue ha annunciato misure straordinarie a sostegno degli agricoltori colpiti dall'ondata di siccità che sta investendo l'Europa. Le decisioni prese da Bruxelles consentiranno di utilizzare appezzamenti di terreno normalmente a riposo per la produzione di foraggio destinato al nutrimento degli animali. Inoltre, da metà ottobre, gli agricoltori potranno ricevere più anticipi: fino al 70% dei pagamenti diretti e fino all'85% dei pagamenti legati allo sviluppo rurale.

"Le attuali, prolungate condizioni climatiche sono preoccupanti per i nostri agricoltori", ha osservato il commissario competente Phil Hogan. "La Commissione si tiene in stretto contatto con i Paesi membri per valutare le diverse situazioni e per essere pronta a intervenire in aiuto di chi è stato colpito dalla siccità".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."