Dorfmann (Ppe), a Wojchiechowski chiediamo chiarimenti

La sua performance durante l'audizione al Parlamento è stata 'molto debole'

Redazione ANSA

BRUXELLES - "La performance del commissario designato Wojciechowski è stata molto debole" nel corso della sua audizione al Parlamento europeo. Così l'eurodeputato Herbert Dorfmann, portavoce del Gruppo Ppe nella commissione agricoltura e sviluppo rurale. Il Gruppo chiederà quindi maggiori chiarimenti prima di decidere la sua posizione.

"Non ha fornito concrete risposte a molte domande e alcune risposte sono state alquanto strane. Sul commercio internazionale, ad esempio, ha affermato che dovremmo sovvenzionare gli agricoltori che usano mangime proveniente da fuori l'Ue. Ha anche avuto strane idee sul benessere degli animali e sul 'green' deal", ha precisato Dorfmann. "Sulla riforma della Pac, sulla quale si sta discutendo, non si è mostrato sicuro se andare avanti o no. Ha detto che vuole cambiarla ma non ha precisato cosa cambiare", ha sottolineato Dorfmann.

"Dovremmo avere un secondo round. Deve chiarire le sue argomentazioni e dobbiamo avere risposte più precise alle nostre domande", ha concluso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."