Xylella fastidiosa, prima volta su due olivi in Francia

Preoccupa il caso Mentone, stessa sottospecie della Puglia

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - Due olivi positivi alla xylella fastidiosa sono stati individuati in Francia, nel dipartimento Provenza-Alpi-Costa Azzurra. Lo rende noto il ministero dell'agricoltura di Parigi. Si tratta del primo rilevamento del batterio vegetale su olivi in Francia, dove fino a oggi le piante infette erano principalmente arbusti. Le due piante, una a Mentone e l'altra ad Antibe, si trovano ai confini dell'area in cui il batterio è già presente dal 2015. A preoccupare di più le autorità francesi è soprattutto il caso di Mentone, perché la sottospecie di Xylella fastidiosa rilevata è la stessa responsabile della sindrome del disseccamento rapido degli olivi in Puglia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."