Oggi è 09/12/2018, 23:58





Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

È sufficiente abbassare i costi di chiamate/sms all’estero per aumentare la concorrenza sul mercato?
No
Puoi usare 1 opzione

Guarda risultati
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Roaming vantaggioso:un aiuto per aprire alla concorrenza?
MessaggioInviato: 08/07/2011, 19:19 

Iscritto il: 06/05/2011, 15:27
Messaggi: 35
L’Unione europea propone di abbassare le tariffe per le chiamate dai telefonini e gli sms all'estero: dal primo luglio 2014 i messaggini inviati costeranno 10 centesimi (ora 11); le chiamate effettuate da uno stato all’altro Ue 24 centesimi al minuto (ora 35); le chiamate ricevute 10 cent (ora 11). Potrebbe essere possibile firmare un contratto con un operatore estero più conveniente, mantenendo la stesso numero di cellulare. Il tetto massimo per il traffico dati internet sul telefonino sarà di 50 centesimi.
Sarà sufficiente abbassare le tariffe degli operatori per aumentare la concorrenza sul mercato, obiettivo dell’Ue?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
cron