Mostra sul set di Novecento a Guastalla

Dall'8 settembre a Palazzo Ducale gli scatti di Angelo Novi

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 7 SET - Il set di 'Novecento' di Bernardo Bertolucci nelle foto di Angelo Novi rivive, dopo più di quarant'anni, nella mostra 'Guastalla una città da film', che si presenta - a Palazzo Ducale dall'8 settembre al 29 dicembre (sabato, domenica e festivi) - come una riproposizione delle foto già proposte nella cittadina del Reggiano nel 2005, organizzate però secondo un nuovo taglio espositivo. Una rilettura della documentazione come omaggio poetico all'Emilia, alla Bassa padana e al suo mondo contadino.
    La poesia, del resto, avrà un ruolo centrale nella mostra: accanto alle fotografie, infatti, saranno esposti anche i testi di alcune poesie del padre Attilio Bertolucci, commentate da Bernardo e dal fratello Giuseppe. Poesie che hanno avuto un ruolo importante sa nella realizzazione della sceneggiatura di Novecento, sia nella formazione dei due registi.
    L'esposizione è realizzata dal Comune di Guastalla in collaborazione con la Cineteca di Bologna e l'archivio delle Teche Rai. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna