Dublino ospite Ferrara Buskers Festival

Rassegna musicisti di strada in programma dal 17 al 26 agosto

(ANSA) - FERRARA, 5 FEB - Sarà Dublino la città ospite d'onore del Ferrara Buskers Festival, in programma dal 17 al 26 agosto. Lo ha reso noto il direttore artistico Stefano Bottoni.
    Per festeggiare i 30 anni del festival dei musicisti di strada parte poi il gemellaggio d'onore tra una piazza di Ferrara e il più rappresentativo luogo urbano della città ospite: quest'anno saranno piazza Trento Trieste e il quartiere Temple Bar.
    "Il cambio di passo, tra nazione e città ospite, nasce - spiega Bottoni - per portare un indispensabile rinnovamento artistico e culturale e, in virtù della tipologia del festival nato a Ferrara, per dare un tangibile riconoscimento internazionale alle tante città che per tradizione riconoscono il valore culturale, urbano e sociale del musicista di strada.
    Dopo la dedica a New York, ecco quest'anno Dublino, con il suo carico culturale e musicale che si ritrova nel lungometraggio di Alan Parker 'The Commitments', dove la figura del busker viene rappresentata nelle strade di Grafton Street". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna