Biennale del Disegno, 23 mostre a Rimini

Sabato l'inaugurazione con il ministro del Lavoro Poletti

(ANSA) - RIMINI, 10 APR - Sarà il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, ad inaugurare ufficialmente sabato alle 17 la prima edizione della Biennale del Disegno di Rimini (www.biennaledisegnorimini.it), assieme al sindaco Andrea Gnassi, all'assessore alla cultura Massimo Pulini e al Soprintendente ai beni culturali e artistici di Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini, Luigi Ficacci.
    L'inaugurazione, ospitata nella nella sala dell'Arengo in Piazza Cavour, si aprirà con la performance del writer Filippo Manzone, esperto di calligrafie, che realizzando la scritta "Biennale del Disegno" su una parete dell'Arengo darà il via alle celebrazioni e agli opening nella città di Rimini, "vestita a festa" per l'occasione e trasformata nella capitale del Disegno. Dopo il saluto delle autorità si proseguirà con l'apertura di 23 mostre in contemporanea (tutte ad ingresso gratuito, ad eccezione di quelle a Castel Sismondo), in programma fino all'8 giugno.
    L'inaugurazione terminerà alle 20 nel giardino dell'Ala Nuova del Museo della Città, dove Oscar Dominguez, argentino di adozione faentina, fra i maggiori artisti di 'land art' che lavorano in Italia, accompagnerà il pubblico alla scoperta della sua ultima creazione, un'installazione di grandi dimensioni dedicata alla trasversalità del Disegno e realizzata per la Biennale. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Bologna