Alimentare: chiude Sana e si conferma riferimento settore

Cresce su web e social, nel 2018 compirà 30 anni

Redazione ANSA

BOLOGNA - Sana si conferma punto di riferimento nel mondo del biologico per aziende, operatori, enti, associazioni, buyer e un pubblico di consumatori che cresce di anno in anno. In attesa del 30/o anniversario previsto per il 2018, il Salone del biologico e del naturale alla fiera di Bologna ha registrato un nuovo risultato positivo: i sei padiglioni di Sana 2017, con i tre settori merceologici (Alimentazione biologica, Cura del corpo naturale e bio e Green lifestyle) che hanno proposto il meglio della produzione biologica e naturale nazionale e internazionale, ai migliaia di visitatori presenti, in linea con lo scorso anno
Soddisfazione e buoni riscontri arrivano dagli operatori, tanti gli incontri b2b - oltre 2.500 nell'ambito del programma di appuntamenti realizzato grazie all'International buyer program, il programma di incoming organizzato in collaborazione con Ice e FederBio, alla International Buyer Lounge che ha ospitato buyer internazionali giunti da 30 Paesi (+11%).

Sono stati invece più di 750 i giornalisti accreditati alla 29/a edizione, con importanza rappresentanza di Paesi esteri anche extra-Europei come Pakistan, Usa, Zaire e Libia. Folta la presenza degli specializzati e del mondo dei blogger di food e beauty. Hanno superato le 265mila unità (oltre 57mila nei giorni di fiera) le visite al website Sana (+15% sul 2016) con picchi di oltre 19mila visite al giorno. Quattro i canali social attivi: il profilo Facebook ha raggiunto quota 20.000 fan (+25%) raggiungendo i competitor internazionali; +4.000 nuovi like, di cui 1.700 durante la settimana dell'evento con una copertura totale di 1.864.260 e 2.703.128 visualizzazioni. Oltre 50 i video realizzati in occasione della manifestazione con diffusione sia sul canale YouTube BolognaFiere-SANA sia sui social network di manifestazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in